S/H

La Guerra dei Fiori Rossi.

Posted in Senza categoria by sarah on aprile 21, 2008

Potrei dirvi che è un bel film, potrei dirvi che è un film importante, che ha superato con estremo sudore la censura cinese, potrei dirvi che dolcissimamente parla di individualismo nel paese dell’omologazione, potrei mettermi pure a divagare sull’ocra e il rosso, ma stringendo, l’unica cosa che mi viene da dire è che io delle faccie così forse non le ho viste mai.

[Per la serie “associazione di idee” e/o “non sai da quanto me lo tenevo dentro”: Anne Geddes è uno dei fenomeni più grotteschi del nostro tempo.]

11 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. bebo said, on aprile 22, 2008 at 12:08 pm

    Ne ho letto bene però: è un film su\di\con bambini. Posso farci niente, mi sta già sul cazzo.

  2. bebo said, on aprile 22, 2008 at 12:09 pm

    Potevo scrivere “con bambini cinesi” ma me ne sono ben guardato, vedi un po’ come sono polìticallicorrèct a non tirare in mezzo maggioranze etniche.

  3. sarah said, on aprile 22, 2008 at 1:28 pm

    ma bebo, ti risulta che io sia una che “guarda guarda bimbo ride che carino!”?! mica è un film sui bambini, è un film con dei bembini e con un bambino stronzo che non fa la cacca. No, è bello, poche menate…poi considera che qualche giorno fa ho finito gli esami, e adesso sto andando avanti a 2 dvd al giorno, e ho scritto qualcosa su qualche altro film? no. Sai cosa poi, è delicato, nel senso che non la butta sul contrasto fra i cattivi che voglino omologare tutto e il ribelle buono, c’è solo un bambio capriccioso in un asilo cinese negli anni di Mao. Il 2+2, il “cosa significa” lo fai te. Anche a me un film di bambini ‘sta potenzialmente sulle palle, che credi!
    L’ho già detto che anne geddes è uno dei fenomeni più grotteschi del nostro tempo? ah, si, l’ho già detto.

  4. bebo said, on aprile 23, 2008 at 4:12 pm

    Lo so, facevo per dire stupidaggini.

    Però tu mi hai costretto, quella volta davvero, ad “assistere” alla proiezione di un film con la Sandrelli COSI’ noioso che, uscito dal mio periodo “dormo sempre”, pure quella votla mi sono addormentato. Non si sa più a cosa credere!

    Comunque io venerdì, se la sera sei free gift, propongo la visione del nuovo clooney.

  5. dontyna said, on aprile 23, 2008 at 6:08 pm

    ciao Kikkla, sei stata “nominata” per un meme!! Non si vince nulla e non si perde nulla, a parte forse un po’ di tempo per scriverci un post! :-D

  6. bebo said, on aprile 23, 2008 at 6:30 pm

    Mi sento pioneristico: http://deadverse.splinder.com/post/8210891

    Parlai di “meme” quasi due anni fa… Che tempi! Però quello che proponi tu non è esattamente un meme…

  7. sarah said, on aprile 23, 2008 at 7:28 pm

    eh, ma quanto l’hai fatta lunga bebo! devo solo fare la stessa cosa! ok!
    Clooney di brutto si, ma tu non è che poi venerdi devi mettere i dischi e mi molli?
    Ah.ah! che film totalmente inutile! ma io sono comunque contenta di averlo visto, perchè ciò mi ha permesso di evitare Le chiavi di Casa e di non intaccare la mia immagine mentale di kim rossi stuart, sempre e solo romualdo.
    E di certo ti ricorderai il film sui cammelli!

  8. sarah said, on aprile 23, 2008 at 7:31 pm

    Comunque io e te donyna prima o poi ci dobbiamo vedere.

  9. sarah said, on aprile 23, 2008 at 7:31 pm

    dontyna

  10. bebo said, on aprile 23, 2008 at 7:37 pm

    IL FILM SUI CAMMELLI! Madonna santa che merda. Ma erano poi i cammelli in mongolia? Perchè mi ricordo ste tende a forma di abat-jour giganti?
    Col senno di poi dico anche: quello di Accorsi che fa il ferroviere e quello sull’uccisione di Bush che poi gli è finito il budget e il secondo tempo è roba da ghezzi fuori sincrono.

  11. sarah said, on aprile 23, 2008 at 9:58 pm

    si era la mongolia…quello con accorsi fra l’altro lo abbiamo visto al medusa e io ero seduta vicino a una cinquntenne completamente vestita di lilla (fra le cose da non fare mai dopo i 7 anni), e la sua compagn era quella signorina che recitava da dio la parte dell’attricetta impegnata e taciturna. Bush morto era un po’ una cagata, ma almeno uno si toglieva delle sdisfazioni, Berusconi morto invece era una cagata e basta, e infatti non l’abbiamo visto. A vedere Eros invece io e te abbiamo litigato di brutto-brutto e fuori pioveva!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: