S/H

Pizzi e Merletti.

Posted in Senza categoria by sarah on ottobre 13, 2007

Va bene, quindi, a questo punto, viste le circostanza, allora, voto.

> Quindi hai deciso che voti?

> Si, ho deciso che voto.

> Per chi voti?

Ho deciso così:

1- Gawronski vs Adinolfi,

2- chi vince sfida Letta,

3- chi vince sfida Bindi,

4- chi vince sfida Veltroni,

5- chi vince vince il mio voto.

> Ma allora tu riproduci pigramente il sistema che porta avanti il suo candidato scelto dall’alto mascherando il meccanismo dietro al mantello sdrucito delle elezioni dirette!

> …Perchè dici? Io non voglio fare questo! Io voglio scegliere!

> Vedi, sei emblematica! Neanche te ne sei accorta di aver fatto il loro gioco! Riguarda il tuo meccanismo ad eliminazione, riguardalo bene:

nel tuo meccanismoVeltroni da solo ha il 50% di possibilità di vincere, e l’altro 50% se lo spartiscono i quattro candidati rimanenti in maniera decrescente da quello statisticamente favorito – Bindi – a quello statisticamente ai margini – Gawronski, Adinolfi. Anche tu privilegi il privilegiato! Anche il tuo meccanismo è viziato in partenza!

> Ma io non l’ho fatto apposta! Non ci avevo pensato! Io non me ne ero accorta! Giuro! Però hai ragione, non posso fare così…devo cambiare…

> Eh, non ci hai pensato ma intanto ti è venuto naturale fare una gerarchia…

> Allora faccio così:

faccio il gico dei pro e dei contro per ogni candidato.

Gawronski: pro: sembra uno pragmatico, sembra uno che ha un rapporto realistico col mondo moderno [io so cosa intendo], sembra uno onesto, sembra uno in grado di avere un punto di vista non condizionato da ideologie. / contro: sembra tutto, perchè in realtà ne so proprio poco di lui qui. / Molto contro: conoscendomi, sicuramente non voterò lui.

Adinolfi: pro, molto pro, il pro più pro di tutti: è potenzialmente in mio candidato, per una serie di ragioni che molto hanno a che fare con iMille – nonostante tutto [che frase enigmatica…] / contro, molto contro, ineludibilmente contro: non se lo filerà nessuno.

Letta: pro: non è troppo male, non ha troppo fatto danni / contro: non è troppo bene, non ha troppo fatto.

Bindi: pro: nutro stima nei suoi confronti, è onesta, competente, realistica, sa guardare oltre il suo punto di vista, è tenace, è molto tenace. / contro: ho dei dubbi sul grado di rispetto che riuscirebbe a ottenere, temo che un suo governo rischierebbe la debolezza di quello attuale.

Veltroni: pro: è onesto, sincero, capace, mette tutti contenti, è il vincitore servito su un piatto d’argento. / contro: è il vincitore servito su un piatto d’argento, mi lascia dubbiosa come nessuno mai.

Fatto. Adesso conto:

G. 4 – 2 = 2

A. 1 – 1 = 0

L. 2 – 2 = 0

B. 7 – 2 = 5

V. 5 – 2 = 3

Quindi voto Bindi!

> Ma sarà mica un sistema per eleggere uno questo? E gli aspetti qualitativi? Voglio dire, hai dato valore 1 a ogni punto del tuo ragionamento, ma ci saranno pure cose che per te hanno più importanza e cose che ne hanno meno: tipo per Gawronski, il fatto che sicuramente non lo voterai a prescindere dovrebbe avere valore tipo -100, perchè comunque non lo voterai, invece paradossalmente nella tua classifica finale ha più possibilità di Adinolfi e Letta…Non va mica bene.

> eh no, non va bene…ma come faccio allora?

> Ma scusa, ideologicamente ci sarà un candidato che ti è più vicino.

> Si, Adinolfi.

> Vota Adinolfi.

> No, perchè io non voto candidati minuscoli. E’ un mio principio, perchè quello alla fine è un voto buttato, serve solo ad alimentare la frammnetazione, e non porterà di sicuro ad una investitura…fra l’altro è una roba che mi lascia anche un attimo frustrata…

> Allora vota il più forte, vota Veltroni, visto che tanto schifo non ti fa…

> Ma a me lì nessuno mi fa proprio schifo-schifo…e poi tutte le storie sul meccanismo viziato in partenza? Io mi sento sballottata qua e là non tanto dai programmi e dalle dichiarazioni, ma più che altro dai pronostici e dalle statistiche…che confusione…

> Scheda Bianca.

> Ma la scheda bianca è come dire “io vengo a votare, ma non ci credo proprio”, io invece voglio crederci! Ho deciso con tutta me stessa che ci voglio credere! No, la scheda bianca no…

Magari una scheda non valida con su scritto “non è per mancanza di fiducia, è solo incapacità di arrivare a una decisione. Comunque spero facciate del bene.”

> Non mi sembra una buona idea.

> Neanche a me.

Allora, non ci vado, a questo punto, visti gli sviluppi, considerato il contesto, no.

> Quindi non vai a votare?

> No.

> Perchè?

> Perchè non so a chi dare il mio voto.

> Ah. Ma qualcuno vincerà comunque, lo sai vero?

> Sì.

> E quel qualcuno sarà quello che rappresenterà anche te in futuro.

> Sì.

> E ti importerà pure, un po’…

> Sì.

> Tipo se vince Gawronski, a te va bene?

> No. Bho…preferirei di no, ma così, a scatola quasi vuota…ma mica vimce lui poi…

> Eh, lo diceva anche Coco martedì scorso…Isola docet…

> Eh?

> No niente.

> Quindi non vai a votare?

Non lo so.

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. bebo said, on ottobre 13, 2007 at 7:14 pm

    > E quel qualcuno sarà quello che rappresenterà anche te in futuro

    Io per dire non voterò perchè non so cosa e come il PD rappresenterà.
    Come si può votare per il leader di un partito che non esiste e non propone ancora nulla per farsi convincente?

  2. kukklo said, on ottobre 15, 2007 at 9:42 am

    garownski e´peter griffin

  3. bebo said, on ottobre 15, 2007 at 10:58 am

    Quindi è michael Moore?

  4. sarah said, on ottobre 15, 2007 at 3:01 pm

    Quindi è Adinolfi?

  5. bebo said, on ottobre 15, 2007 at 3:38 pm

    Pensa piuttosto se era la Bindy.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: