S/H

Veloce Veloce che devo uscire!

Posted in Senza categoria by sarah on giugno 16, 2007

gatto del rabbinoC’è una cosa che dovete leggere. Questa cosa è “Il Gatto del Rabbino” di Joann Sfar. E’ un fumetto, anzi bisorrebbe dire graphic novel, ma mi suona male in questo contesto, quindi dai, chiamiamolo fumetto, che va bene così. L’edizione italiana è uscita per Rizzoli a marzo di quest’anno, ed è composta da tre capitoli che erano già stati pubblicati separatmente da Kappa edizioni fra il 2005 e il 2006.

Sfar non ha bisogno di presentazioni, è uno dei più talentuosi e intelligenti artisti dello scenario fumettistico franco-belga contemporaneo, è uno di quelli che nascono in Europa, respirano e toccano tutti i giorni l’aria metropolitana del Vecchio Continente, e col Vecchio Continente imparano a dialogare e a fare buon uso di quel che può offrire [e non è da tutti, ma qui si aprirebbe un discorso che non c’entra niente, quindi torniamo a noi]…è uno di quegli europei che hanno una storia familiare dalle radici profonde e variegate, ebraiche ovviamente, che spesso e volentieri riaffiorano e fan da protagoniste, e allora succede che nei suoi lavori i luoghi, le impressioni e i punti di vista si mescolano – i dogmi, le regole, gli stereotipi si attenuano, e semplicemente ci si ritrova spiazzati in un’incertezza allegra.

Ecco, “Il Gatto del Rabbino” è così, fa ridere semplicemente, inizia con un gatto che prende la parola e, da brava bestiola furba e saccente, “scambiando vedute” con un vecchio rabbino, smonta tutto l’ebraismo, anzi smonta ogni religione monoteista esistente e non, smonta la condizione umana e tutte le sue convenzioni fastidiose, manda a mare i decenni di studio del saggio vecchietto, e rivendica con ottime ragioni il suo diritto di amare incondizionatamente la sua padroncina. Poi succedono cose, ci si sposta dall’Algeria alla Francia, poi si torna in Algeria, e finisce con un rabbino quantomai ebreo e quantomai tollerante [e relativista oserei dire].

Quando dico che lo dovete leggere è perchè penso sinceramente di consigliarvi qualcosa che può solo farvi piacere, che può solo lasciarvi sorridenti, insomma una cosa bella che si apprezza indipendentemente da gusti personali e menate varie. Quindi leggetelo. Se poi vi incuriosisce la cultura ebraica e amate rincretinirvi davanti al faccino tanto adorabile e-amore-mio-ma-come-fai-ad-essere-così- bello-così-che-bello-sei-sei-proprio-bello-bello -più-bello-di-scamarcio del vostro gatto, allora ancora di più.

 

Poi, visto che siamo in tema, cito un bell’incontro di oggi: sfogliando Rolling Stone mi sono imbattuta nella pubblicità della Diadora di Alessandro Tota [che è su questa linea qui – la prima vignetta -]! Ci son rimasta bene, sì! Tota lo seguo di tanto in tanto, e mi fa venir voglia di volergli bene! Tutte le sue piccole nostalgie, le sue solitudini, le sue false inettitudini, mi fa un po’ Zeno Cosini, e io ho un rapporto particolare con Zeno Cosini, mi sento protettiva nei confronti di Zeno Cosini, non so com’è ma mi ci sono tanto affezionata…insomma, sono stata contenta di vedere la pubblicità di Tota! [negli ultimi mesi ho più volte pensato: – vado a Parigi a stare da Tota che si sente tanto solo. Sì dai, gli mando una mail e glielo chiedo, secondo me mi dice di si…perchè non dovrebbe? Sto lì un po’ di giorni e poi torno a casa… – Poi no, poi mi rendo conto che non è il caso, più che altro perchè ho un po’ di cosucce a cui star dietro…però c’ho pensato].

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. bebo said, on giugno 17, 2007 at 5:19 pm

    Ma quindi me lo passi?

  2. sarah said, on giugno 17, 2007 at 6:21 pm

    non l’ho ancoea comprato, l’ho letto in salaborsa, però lo prendo sicuro, comunque se passiamo di là te lo faccio vedere!

  3. enriho said, on giugno 18, 2007 at 12:22 pm

    sul fumetto non ho da dir nulla che nn me ne intendo.
    sul |firenze.per.far.niente| volevo polemizzare, ma infondo
    fa ridere.. o fa rima insomma, qualcosa fa.

  4. kikkla said, on giugno 20, 2007 at 4:57 pm

    Mio mio mio!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: